23
GEN
2017

Il Sistema Multivalente di Sicurezza e Protezione Civile. Forme di cooperazione per un’efficace cornice di sicurezza integrata

607X267-IL SISTEMA MULTIVALENTE DI SICUREZZA E PROTEZIONE CIVILE

Il sistema di sicurezza civile italiano è caratterizzato dall’interazione tra organismi dello stato deputati alla pianificazione di emergenza. In tale contesto si vuole rivolgere particolare attenzione alle attività di prevenzione antiterrorismo e a quella relativa alle operazioni di salvaguardia, soccorso e assistenza alla popolazione.

La complessità del nostro tempo necessita sempre più dell’interazione tra ambiti diversi del sistema-sicurezza, ma anche dell’interscambio sistematico tra operatori sul campo e realtà universitarie, per istillare nei giovani una stabile cultura della sicurezza consapevole e condivisa. Da ciò discende, come conseguenza naturale, l’importanza dell’applicazione di metodi interdisciplinari per intercettare nuove e vecchie criticità, in termini di prevenzione e di gestione, siano esse provocate da azioni umane che da calamità naturali.

Obiettivo del seminario di venerdì 3 febbraio è di comunicare le modalità di integrazione e coordinamento dell’attività di Pubblica Sicurezza e Protezione Civile a livello di pianificazione e a livello operativo.

Ne parleranno, il dr Vincenzo Trombadore, Direttore di divisione presso l’Ufficio Ordine Pubblico del Dipartimento della Pubblica Sicurezza e la dott.ssa Immacolata Postiglione, Capo Ufficio Emergenze del Dipartimento della Protezione Civile.

Il seminario, a cui sono invitati tutti gli allievi dei corsi su sicurezza ed intelligence dell’Università Link Campus, è aperto al pubblico, agli operatori di settore, alle associazioni ed alla società civile in generale.

Per info e prenotazioni: e.trenta@unilink.it

 

Scarica la locandina

Nel rispetto della direttiva 2209/136/CE, ti informiamo che il nostro sito utilizza i cookies. Se continui a navigare sul sito, accetti espressamente il loro utilizzo. Per informazioni | Chiudi